La vecchiaia: una fase importante della vita

La vecchiaia: una fase importante della vita

La vecchiaia. Una fase della vita da non trascurare

Non ne siamo quasi mai consapevoli, o forse lo sappiamo in linea teorica e approssimativa se invitati a riflettervi, ma ogni persona, in qualsiasi fase si trovi, dalla giovinezza all’età più avanzata, dovrebbe svolgere alcuni compiti di sviluppo (atti dunque a promuovere lo sviluppo dell’individuo) caratteristici dello stadio entro cui si suppone essa si trovi per età, cultura di appartenenza, genere, ruolo sociale o familiare ricoperto.

Leggi tutto “La vecchiaia: una fase importante della vita”

Il caregiver: una figura sottostimata

Il caregiver: una figura sottostimata

Chi è il caregiver e la sua importanza

È senz’altro corretto e primario concentrare studi e interventi sull’anziano affetto da demenza, una patologia invalidante non solo nel corpo e nell’intelletto, ma anche purtroppo spesso per la dignità umana dell’uomo e della donna malati, che rischiano di diventare irriconoscibili a se stessi e ai propri cari.

Nonostante questa necessaria premessa, anche la delicatissima situazione di chi sta attorno, assiste al decadimento e si occupa di un anziano malato deve essere elemento di sensibilizzazione e intervento per chi opera nel settore.

Leggi tutto “Il caregiver: una figura sottostimata”

Potenziamento cognitivo contro la demenza

Potenziamento cognitivo contro la demenza senile

Il potenziamento cognitivo: un’arma contro la demenza

Come già espresso in questa serie di approfondimenti sull’età avanzata, sfortunatamente non esistono ancora terapie validate che possano ripristinare il funzionamento cognitivo perduto con l’esordio demenziale. Tuttavia se ne può rallentare il decorso ed è possibile non far precipitare clamorosamente la qualità della vita del malato e di chi gli sta attorno operando degli interventi su più canali.

Leggi tutto “Potenziamento cognitivo contro la demenza”

Demenza e invecchiamento

Demenza e invecchiamento

Demenza e invecchiamento: tipologie e sintomi

Demente” è un termine spesso utilizzato in modo dispregiativo e improprio, ma in realtà è tratto e si rifà a una triste condizione medica;

la demenza è infatti una patologia progressiva che, quasi come uno spettro, già alle prime défaillances, crea paura e disagio sia nell’anziano su cui iniziano a essere visibili i sintomi, sia nelle persone che fanno parte della sua vita e che dovranno occuparsi di chi, inesorabilmente, non avrà più molte delle facoltà, atteggiamenti e ricordi a cui erano abituati.

Leggi tutto “Demenza e invecchiamento”

I fattori che influenzano l’invecchiamento

Fattori che infleunzano l'invecchiamento

I fattori che influenzano l’invecchiamento:
come invecchiare nel modo migliore

I fattori alla base dell’invecchiamento sono molteplici e contemplano un ventaglio di elementi che sarà difficile poter tenere completamente sotto controllo in un’ottica di prevenzione, ma conoscerli è il primo passo fondamentale per fare tutto il possibile per “maturare” nel migliore dei modi.

Leggi tutto “I fattori che influenzano l’invecchiamento”

Depressione senile

La depressione senile

La depressione senile: perché colpisce

La vecchiaia comporta il dover affrontare diverse difficoltà sul piano biologico, psicosociale, emotivo e relazionale. I cambiamenti da fronteggiare sono davvero molti e possono far sentire in difficoltà e non in grado di possedere sufficienti risorse. Questo può portare all’insorgere di sintomi riconducibili ad un particolare disturbo: la depressione senile.

Leggi tutto “Depressione senile”

Gerascofobia e paura di invecchiare

Gerascofobia: la paura di invecchiare

Gerascofobia: perché abbiamo paura di invecchiare

“La giovinezza è l’unica cosa che valga la pena possedere”

scriveva Oscar Wilde ne Il ritratto di Dorian Gray, il celebre romanzo in cui un uomo di grande bellezza, grazie a un oscuro sortilegio, riesce a mantenere il suo aspetto immutato per lunghissimo tempo mentre ogni segno che sarebbe dovuto comparirgli sul volto, esito di vecchiaia ed eccessi, finiva per depositarsi invece sul suo ritratto conservato segretamente in una stanza chiusa, lontano da ogni occhio.

Leggi tutto “Gerascofobia e paura di invecchiare”

Chi è l’anziano?

Chi è l'anziano. Psicologia della terza età

Chi è l’anziano: una difficile definizione

Chi è l’anziano?
È destabilizzante da sapere in modo tanto crudo, ma probabilmente tu che stai leggendo stai già invecchiando.

Non ci si pensa finché si è in forze, o meglio, si cerca di non pensarci, ma l’insorgere dell’invecchiamento potrebbe essere già considerato il momento in cui si conclude e stabilizza lo sviluppo fisico, ovvero poco dopo i 20 anni di età.
Chiaramente è una provocazione, per quanto fondata, ma introduce la complessità con cui si tenta da anni di delineare la definizione di “vecchiaia”, o, meglio, di senilità.

Leggi tutto “Chi è l’anziano?”